• agopuntura paoluzzi
dr. paoluzzi
Leonardo Paoluzzi
Medico Chirurgo,
Agopuntore e Fitoterapeuta

• Nato a Terni il 4 novembre 1947, laureato in medicina e chirurgia nel 1974, Università degli Studi di Perugia.

Iscritto all’ordine di Terni in data 26/3/75 al n° 728.

• Dal ’75 al ’77 tirocinante presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia Ospedale Civile di Terni.

• Nel ’76 frequenta, a Milano, un corso di medicina tradizionale cinese, ad orientamento psicosomatico; Si iscrive ad un corso triennale presso la Scuola Medica Italiana di Agopuntura di Torino.

• Nel ‘77 si iscrive alla scuola triennale So Wen di Milano.

• Nel ‘78 riceve a Torino il diploma di “Medico Agopuntore”.

• Nel ‘79 acquisisce l’”Attestato di Qualificazione in Agopuntura” dalla scuola SoWen di Milano; Il diploma di “Dottore in Agopuntura” della Union Scientifique Mondial des Sociétés d’Acupuncture (WUASS); Si iscrive alla scuola triennale di agopuntura e MTC, CEDAT di Marsiglia, presso la stessa Università.

• Nell‘80, viene chiamato a far parte del gruppo dei medici docenti del corso di ”Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese” organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma.

• Nel ‘81, dopo aver superato gli esami scritti ed orali, consegue il diploma di “Medico Agopuntore” alla scuola CEDAT di Marsiglia.

• Nell‘82, dopo aver fondato l’Associazione Umbra per l’Agopuntura, ne diventa il presidente.

• Nell‘83 la Société Internazionale d’Acupuncture (SIA) de Paris, dopo presentazione di una tesi clinica, gli rilascia il Diploma Internazionale SIA.

• Nell’84, al termine di un master annuale, consegue il diploma di “Post-graduete in Agopuntura” presso la Scuola Medica Italiana di Agopuntura di Torino.

• Nell ‘86 organizza presso le Terme di Fontecchio (Pg) il primo congresso in Umbria di agopuntura; fonda la prima rivista medica italiana interdisciplinare TMA, Tecniche Mediche Associate-Italian Journal of Holistic Medecine-, di cui ne è a tutt’oggi il Direttore Responsabile; Partecipa al I° incontro ufficiale a Marsiglia con i rappresentanti dell’Università di Medicina Tradizionale Cinese dello Yunnan (Cina) e dopo un esame pratico, consegue il Diploma della Union of the Schools for Traditional Chinese Medecine.

• Nell’ ‘87 fonda e diventa vicepresidente dell’Associazione ME.NA.BI. e promuove e presiede il II° Congresso Internazionale di Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese, a Bastia Umbra (Pg).

• Nell’87 istituisce, presso l’Ospedale Maggiore Pizzardi di Bologna, il I° Corso Italiano di Fitoterapia Energetica-Costituzionale con il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Terni, L’Aquila, Bologna, Roma.

• Dall’ 87 al ’90 è direttore di numerosi corsi di insegnamento in varie parti d’Italia.

• Nel ’90 è coautore del primo testo italiano di fitoterapia energetica dal titolo PHYTOS; nello stesso anno viene chiamato presso il CTO di Napoli a dirigere il I° Corso di Fitoterapia Energetica, patrocinato dalla USL n°42 della città.

• Nel ‘91 è coautore di un altro volume di fitoterapia dal titolo VADEMECUM RAGIONATO DI FITOTERAPIA.

• Nel ‘94 istituisce presso il day hospital di Amelia (Tr), un servizio di volontariato per il trattamento con agopuntura di portatori di handicap fisico.

• Nell’anno accademico ‘95-‘96 viene chiamato dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Urbino a tenere lezioni di Agopuntura e di Medicina Tradizionale Cinese presso l’Istituto Superiore di Medicina Olistica.

• Negli anni accademici ’96-’97, 97-’98 e 98-’99, ‘99- 2000 riceve il rinnovo dell’incarico.

• Incarico rinnovato anche per l’anno accademico 2000-‘01 sia al corso di specializzazione in agopuntura che in omeopatia e al corso di naturopatia, per l’insegnamento della fitoterapia, presso l’Università degli Studi di Urbino.

• Nel ‘97 pubblica il primo trattato italiano di fitoterapia energetica dal titolo “FITOTERAPIA ED ENERGETICA”, testo ufficiale del corso di insegnamento di Medicina Olistica, di Agopuntura e di Naturopatia, presso l’Università degli Studi di Urbino e presso l’Istituto di Medicina Naturale di Urbino.

• Nel ’98-’99 organizza e dirige a Terni, presso l’ospedale S. Maria, un corso di fitoterapia ed oligoterapia omeopatica rivolto ai farmacisti.

• Nel ‘99 viene chiamato a far parte della Commissione di Studio del Sindacato Nazionale di categoria, per le Medicine Complementari.

• Nel 2000 organizza, sotto il patrocinio dell’Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali di Terni due convegni nazionali a Terni, finalizzati alla diffusione dell’agopuntura, della fitoterapia e dell’omeopatia e alla sensibilizzazione delle istituzioni. Nelle scuole medie superiori di Perugia, con il patrocinio del Provveditore degli Studi di Perugia e con la collaborazione dell’Istituto di Antropologia Medica dell’Università degli Studi di Perugia, dà inizio ad un progetto di ricerca della durata di tre anni, denominato Forward, con l’intento di individuare, attraverso l’applicazione della MTC, le predisposizioni patologiche dei soggetti esaminati.

• Nel 2001 è socio fondatore dell’associazione WAMA, sede italiana della World Association of Medical Acupuncture; Diventa socio della SIAM - Società Italiana di Antropologia Medica; Viene nominato consigliere nazionale della Società Italiana di Agopuntura; Viene nominato Direttore Responsabile della rivista della Società Italiana di Agopuntura; Direttore e docente, a Roma, del Corso per medici e farmacisti di Oligo-Fitoterapia patrocinato dalla Consulta degli Ordini dei Farmacisti del Lazio; Organizza, in qualità di coordinatore del comitato di segreteria, il Congresso Euro-Cinese di medicina cinese tenutosi presso l’ospedale Santo Spirito di Roma; Presso l’Università degli Studi di Perugia promuove e partecipa quale relatore, all’incontro fra il rappresentante del N.I.H. ( National Institut of Healt – USA) per le medicina non convenzionali ed il Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ateneo perugino, sul tema della “validazione” scientifica dell’agopuntura.

• Nel 2002 viene invitato a partecipare, in qualità di relatore esperto in agopuntura, alla giornata di approfondimento sul dolore, organizzata dall’Azienda Ospedaliera di Terni in collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale; Docente del modulo di fitomedicina presso la scuola internazionale Fatebenefratelli di Roma, corso ECM accreditato; Fa parte della sottocommissione sulle Medicine non Convenzionali per il settore Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese; Referee del Ministero della Salute per valutazione eventi ECM; Attiva e presiede a Perugia, quale sede distaccata della SoWen di Milano, la prima scuola quadriennale di Agopuntura e MTC in Umbria, di cui ne è insegnante e direttore.

• Nel 2003 organizza a Perugia un seminario internazionale di agopuntura clinica sulle malattie reumatiche.

• Nel 2004 organizza e dirige due corsi di oligofitoterapia clinica e biotipologia cinese a Napoli e Viareggio; Organizza e dirige un seminario della scuola SoWen di Perugia, sul tema “Apparato digerente e patologie epatiche”.

• Nel 2005 organizza e dirige un seminario della scuola SoWen di Perugia sul tema “ Apparato genitourinario femminile”; Viene invitato dal gruppo Piroche ad Hammamet, in Tunisia, a dirigere un corso sull’uso delle piante medicinali e degli Oli Essenziali in cosmetica.

• Nel 2006 al termine di 4 anni di insegnamento, assegna il diploma di medico esperto in agopuntura e medicina tradizionale cinese ai colleghi iscritti alla scuola SoWen di Perugia; Viene chiamato dal gruppo Piroche a Lanzarote, in Spagna, a dirigere un corso sull’uso degli oli essenziali in cosmetica, secondo le leggi della Medicina Tradizionale Cinese. Organizza a Terni due giornate di clinica in fitoterapia, presso la sede dell’ordine dei medici di Terni

• Nel 2006 e nel 2007 compie una missione di volontariato con l’organizzazione internazionale di Agopuntura Senza Frontiere presso l’Ospedale di Befelatane ad Antananarivo in Madagascar, dove è docente di agopuntura, su incarico del direttore dell’Ospedale medesimo.

• Nel 2007 viene nominato, presso l’Ordine dei Medici di Terni, consigliere per le Medicine non Convenzionali e fonda l’Istituto Nazionale Medico Antropologico per la cultura, la ricerca e gli studi applicati e ne diventa il direttore

• Nel 2008-09 direttore del corso, accreditato dal Ministero della Salute, sulla Fitoterapia Clinica, organizzato dall’ordine dei farmacisti di Terni in collaborazione con la ASL n2. Nello stesso anno edita il volume Phytos Olea: sull’uso degli oli essenziali.

• Nel 2009 viene chiamato alla docenza di fitoterapia presso il master dell’Università di Siena. Nello stesso anno viene invitato dalla Società Italiana di Fitoterapia SIFIT, a tenere una conferenza sul “Drenaggio” nell’ambito del congresso nazionale di Tivoli.

• Nel 2010 al congresso della Sifit presenta una relazione sul ruolo degli oli essenziali nelle affezioni dello PNEI e l’anno dopo 2011 al congresso di Perugia presenta un intervento sul ruolo degli adatto geni nelle patologie dolorose della testa.

• Nel 2011 organizza e partecipa agli “Incontri di Etnomedicina ed Etnofarmacologia in Mali” insieme ai guaritori e traditerapeuti del Manding. Rende possibile in qualità di presidente dell’associazione L’Insieme di Terni, referente scientifico, l’attivazione del “Master biennale di II livello in fitoterapia applicata” a Perugia, con bando dell’Università di Siena, al quale partecipa come docente. Docente presso l’Istituto di Medicina Naturale di Urbino per l’insegnamento PNEI e Tecniche psicofisiche.

• Nel 2012 viene chiamato dall’Università di Siena in qualità di docente in Medicina Tradizionale Cinese e Fitoterapia Energetica al Master annuale in odontoiatria, Facoltà di Medicina e Chirurgia. Docente di fitoterapia al Master di Medicina Integrata Università Di Siena a Colle Val D’Elsa. Docente presso l’Istituto di Medicina Naturale di Urbino per l’insegnamento PNEI e Tecniche psicofisiche.

• Nel 2013 partecipa alla Fondazione della Società Italiana per la ricerca sugli olii essenziali SIROE, e viene nominato Consigliere Nazionale e referente regionale per l'Umbria.

Nel 2014 fonda insieme ad altri colleghi l'Istituto Superiore di Ricerca in Medicina Tradizionale ed Antropologia di cui ne è il Direttore Scientifico.

Facente parte della Commisione Ordinistica sulle cure palliative.

Autore di numerosi articoli su varie riviste nazionali ed internazionali di agopuntura, fitoterapia, aromaterapia ed oligoterapia e medicina tradizionale cinese.

 

PAOLUZZI DR. LEONARDO | 60, Via I Maggio - 05100 Terni (TR) | P.I. 00118660554 | Cel. 347 4512696 | paoluzzi47@interfree.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy